Aprile 2013. Alcune testate pubblicano la notizia dell’apertura del blog.

rassegna stampa
La Voce di Romagna di Aprile 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giugno 2013 “MiMa Amarcord”. Un viaggio lungo cent’anni – mostra fotografica con scatti d’epoca. Un aperitivo organizzato in collaborazione con il MiMa Club.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Agosto 2013 “Pineta Libera”. Dopo la notizia di cessione di un pezzo di pineta all’allenatore Sacchi, creiamo la petizione “Pineta Libera” per proteggere la pineta da commercializzazioni di ogni tipo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Marzo 2014 “Camminando nella storia”. Una camminata alla scoperta dei luoghi della II Guerra Mondiale. Più di 100 i partecipanti, 200 € raccolti e devoluti al Canile di Cervia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Settembre 2014. La RAI ci contatta per girare un documentario sui luoghi storici abbandonati. In rete trovano informazioni sul Dancing Woodpecker e la Colonia Montecatini: il nostro blog è la loro fonte principale di informazioni. Lo speciale è andato in onda il 21 Aprile 2015

Guarda la puntata

rassegna stampa
L’intervista a Thomas venturi durante il programma
rassegna stampa
Le riprese all’interno del Woodpecker

11 Ottobre 2014. La Voce di Romagna riprende il testo dal nostro articolo sul Woodpecker.

rassegna stampa

Ottobre 2014 prima conferenza “Camminando nella storia, Cervia: la nostra guerra”. Dopo il ritrovamento di materiale appartenente all’aeroporto inglese situato nella Pineta di Milano Marittima, organizziamo una conferenza con esposizione di cimeli originali dell’epoca. Non trovando la disponibilità di sale pubbliche, se non a pagamento, riusciamo ad organizzare l’evento grazie a Padre Mauro Galesini che ci offre la sala dell’oratorio della Stella Maris. Alla conferenza erano presenti 60/70 persone.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dicembre 2014. Il Sindaco Luca Coffari consegna a Thomas Venturi un attestato di ringraziamento.

rassegna stampa

Questo slideshow richiede JavaScript.

1 Aprile 2016Alle 12.42 pubblichiamo la foto del ritrovamento di un carro armato nella pineta di Milano Marittima. L’immagine fa subito il giro del web, diventa virale e viene visualizzata da oltre 100.000 persone, condivisa 463 volte e ottiene 770 Mi Piace. Il giorno dopo viene inserita dal Resto del Carlino nei migliori pesci d’Aprile 2016.

rassegna stampa

 5 Agosto 2016Il Corriere di Romagna prende spunto dal nostro blog per parlare del Cluny American Bar.

corriere di romagna 5 agosto 2016

12 Luglio 2017Il Resto del Carlino pubblicizza l’evento al quale siamo stati invitati.

6 Dicembre 2017Il Corriere di Romagna pubblica la nostra richiesta per il ponte Bailey.

15 Dicembre 2017. Sul Corriere di Romagna la conferma che il Comune di Cervia accoglie la nostra richiesta.

23 Maggio 2018. Il Corriere di Romagna riprende un nostro articolo pubblicato il giorno prima.

rassegna stampa

8 Giugno 2018. Il Corriere di Romagna e il Resto del Carlino pubblicano il nostro Bounker Tour.

Questo slideshow richiede JavaScript.

9 Novembre 2018. Il Corriere di Romagna pubblica il ritrovamento di una grella.

rassegna stampa

15 Aprile 2019. Il Corriere di Romagna pubblica la liberazione dell’ingresso del bunker Tobruk durante i lavori per il nuovo lungomare.

rassegna stampa

18 Aprile 2019. Il Resto del Carlino pubblica un’intervista a Thomas Venturi sulla valorizzazione dei bunker nel nuovo lungomare.

rassegna stampa

Rassegna stampa

3 pensieri su “Rassegna stampa

  • Luglio 22, 2015 alle 6:05 am
    Permalink

    Trovo molto piacere e informazioni su questa MILANO MARITTIMA che mi affascina e che vorrei scoprire con il gusto di un luogo prescelto per la vacanza intesa come pace, riservatezza e natura . Fuori da ciò che ahimè sta diventando il mare nei fine settimana . In giro in bicicletta scopro angoli, scorci di ville di cui percepisco una storia un passato di cui vorrei sapere e conoscere .
    Sarebbe molto bello per me ( sono toscana ma con radici romagnole ) avere la possibilità di conoscere o fare dei percorsi storici di questo luogo così incantevole per me che mantiene forse oggi un po’ di malinconia verso quegli anni che non erano d’oro per il fatturato di negozi ed hotel , ma d’oro perché di un’ETA ‘ dell’ORO cioè di un momento particolare dove stili, cultura e affinità erano comuni e condivise .
    Bello saperne di più con il gusto, non del pettegolezzo così in voga oggi, ma della conoscenza di un patrimonio storico condiviso .
    Buona giornata

    Rispondi
    • Settembre 4, 2015 alle 8:13 am
      Permalink

      La ringraziamo e la informiamo che c’è stata una delle più belle e vecchie ville di Milano Marittima che si chiamava Guadagni proprio come lei! Saluti

      Rispondi
      • Settembre 4, 2015 alle 3:50 pm
        Permalink

        Quale o meglio in quale ubicazione ( via, angolo, traversa , incrocio ) .
        Con chi posso parlare , dove posso incontrare una volta il CONTE CHE NON CONTA O chi per lui ?
        Maria Vincenza

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: