ll mare, la pineta, le saline, fanno delle Terme di Cervia un’oasi ideale per la cura, il relax e lo svago; la cittadina balneare di Cervia con le varie e qualificate offerte di turismo contribuisce alla gradibilità di un soggiorno che coniuga felicemente gli aspetti della vacanza con quelli della cura e della salute. Lo stabilimento immerso nel verde della pineta, dove questa diviene Parco Naturale, offre ambienti ampi, moderni e funzionali. L’acqua salsobromoiodica e i fanghi estratti dalle saline vengono utilizzati con varie modalità di applicazione per diversi scopi terapeutici di pertinenza osteoarticolare e otorinolaringoiatrica. I notevoli progressi raggiunti nel campo della medicina termale, e ottenuti con la maggiore conoscenza e sfruttamento delle peculiarità di queste acque altamente mineralizzate, fanno sì che le cure termali a Cervia rappresentino un utile e a volte insostituibile risorsa non solo nella prevenzione, cura e riabilitazione, ma anche un efficace mezzo naturale per una pausa e un complemento a cure farmacologiche. Lo stabilimento termale è situato in una suggestiva posizione a pochi chilometri dal mare. Dalle vicine Saline di Cervia, un’oasi naturalistica che ha conservato le specie originarie di flora e fauna delle zone umide, vengono estratti l’acqua “madre” salsobromoiodica e i fanghi termali che sono fondamento delle nostre cure. Vi accoglierà un territorio ricco di bellezze naturali, di tradizioni, di cultura, di storia e di luoghi ospitali capace di offrire innumerevoli attrattive per un soggiorno all’insegna del benessere, del divertimento e del relax.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’approfondimento: che cos’è la fontana delle ore?

La fontana delle ore è il risultato di un lungo lavoro di progettazione gnomonica ed artistica; non è solo una semplice fontana, ma un complesso orologio solare semicilindrico, certamente molto diverso dagli orologi solari (meridiane) che normalmente conosciamo. La struttura centrale dell’orologio sembra l’abside di un’antica chiesa bizantina; la si raggiunge percorrendo un sentiero a doppia spirale all’interno della fontana stessa. Questo percorso è inteso come l’antico labirinto della grande cattedrale medievale.

Terme di Cervia
La fontana delle ore
Informazioni turistiche:
Terme di Cervia
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *