Camminata StoricaIl 30 Marzo 2014 è stata una data importante per questo blog e il progetto di ricerca storica che vi sta dietro perché è avvenuto ufficialmente il primo “Bunker Tour” italiano che a quel tempo avevamo definito semplicemente “camminata storica”. Non avremmo mai pensato che un argomento “difficile” come la Seconda Guerra Mondiale potesse riscontrare un tale interesse e portare così tanta gente in una città oggi famosa più per le veline e i calciatori che per altro. Riuscire a radunare oltre 100 persone in un evento culturale-storico è stata veramente una grande sfida perché abbiamo organizzato tutto da soli, in forma privata e senza scopo di lucro. Siamo inoltre rimasti molto colpiti dalla partecipazione delle persone di ogni età che ci hanno letteralmente coperti di domande, ma anche di proposte, come quella di restaurare uno dei bunker visti durante la camminata storica e, per rispondere a quanti ce lo hanno chiesto, il progetto del restauro noi lo abbiamo già e potete leggerlo a questo link. In totale Domenica abbiamo visitato 6 bunker tedeschi dei 16 ritrovati tra Lido di Savio, Milano Marittima e Cervia. E’ doveroso ringraziare prima di tutti il nostro ricercatore Walter Cortesi che già da diversi anni collabora con noi e senza il quale questa camminata storica non sarebbe stata possibile. Ringraziamo sentitamente il Circolo Nautico Amici della Vela e l’Hotel Aurelia che ci hanno permesso di accedere ai loro giardini per vedere i bunker e, nel caso dell’Aurelia, addirittura internamente. Infine l’ultimo ringraziamento va a tutte le persone che hanno partecipato al Bunker Tour dedicandoci 2 ore del loro prezioso tempo e facendo una importante donazione al Canile di Cervia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Camminata Storica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *