Magazzino DarsenaIl Magazzino Darsena è stato fatto costruire nel 1712 dal Tesoriere Matteo Conti con parte delle pietre della storica Rocca di Cervia Vecchia. Nella imponente facciata Nord si possono vedere ancora oggi i resti dello Stemma gentilizio del Conti. Come il “Torre” è a sei campate e poteva contenere 130.000 quintali di sale. Dismesso nei primi anni sessanta dal Monopolio, viene in possesso del Comune di Cervia nei primi anni settanta. Nel 1976 iniziano i primi lavori di restauro. Le prime strutture ad essere demolite sono tutte le parti in ferro, seguono poi i portoni in rovere con tutte le loro ferramenta e il superbo e caratteristico pavimento di pietre in coltello a spina di pesce. A fine anni settanta i lavori subiscono un arresto non esistendo più la ditta che li svolgeva. I lavori riprendono col progetto faraonico De Carlo di cui si vedono nelle immagini i risultati.

Magazzino Darsena
Il Magazzino Darsena in un mash-up di Thomas Venturi

Nel 1994, dopo la visita del Genio Civile, viene considerato inagibile e da allora è in stato di abbandono.

Nino Giunchi

Magazzino Darsena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *