Se avete in previsione di venire in vacanza nella nostra località, magari per la prima volta, vi starete sicuramente chiedendo cosa fare a Cervia. Bene, sappiate che c’è tanto da fare, soprattutto se la durata del vostro soggiorno va oltre il weekend. Inutile dire che il primo motivo per venire da noi, ma questo già lo sapete se scegliete Cervia per le vacanze, è il mare. A volte non sarà il più trasparente del mondo, dobbiamo ammetterlo, ma l’ospitalità romagnola fa sempre la differenza e i nostri bagnini non mancheranno di farvi sentire a vostro agio!

Vacche Romagnole nel Parco Naturale di Cervia

Se siete in coppia potete godere di qualche ora di relax alle Terme di Cervia che sono affianco al Parco Naturale, meta che vi consigliamo soprattutto se avete bambini con voi. Una visita al MUSA potrebbe essere un buon modo per conoscere la nostra storia e le tradizioni cervesi (qui gli orari): parlare con un salinaro DOC e avere la possibilità di prendere un sacchetto del nostro oro bianco. Già che siete al MUSA informatevi sul posto su eventuali mostre d’arte in corso durante il vostro soggiorno.

Cosa fare a Cervia
Casa delle Farfalle

Per grandi e piccini da non perdere è la Casa delle Farfalle, dove avrete la possibilità di ammirare farfalle tropicali di tutti i colori e passeggiare fra di esse mentre volano e si posano su di voi. Se siete automuniti, poi, le scelte aumentano: perché non visitare la bellissima Ravenna? Città d’arte per eccellenza e candidata a Capitale Europea della Cultura 2019: arrivando da Cervia potete scegliere di cominciare con la Basilica di Sant’Apollinare in Classe che è stato il monumento più visitato in Emilia Romagna nel 2015 con 157.736 visitatori.

Le città vicine da visitare sono veramente tante e avete solo l’imbarazzo della scelta: se pensate di trascorrere qualche weekend anche dopo le vacanze estive in Romagna e l’idea di trascorrere qualche ora lontana dal lettino e dalla spiaggia vi stuzzica, potete optare per la Romagna Visit Card: il costo è ridotto e vi darà la possibilità di accedere gratuitamente (o con una scontistica riservata) a innumerevoli siti turistici della Riviera Romagnola e delle nostre città dell’entroterra, Cervia compresa. Se decidete di visitare Ravenna, vi invitiamo a consultare gli orari di apertura (o eventuali chiusure) dei monumenti, musei e chiese. Vi sarà sicuramente utile consultare il sito di Ravenna Turismo e Cultura prima di partire alla volta di Ravenna!

Cosa fare a Cervia

Se state cercando il vero divertimento con amici o famiglia, Mirabilandia è quello che fa per voi e riuscirete tranquillamente a passare una giornata intera (anche due) dalla mattina alla sera perdendovi in quello che è il parco divertimenti più grande d’Italia. Come avete visto qui da noi il divertimento e le cose da vedere non mancano, quindi cosa state aspettando? E’ ora di mettersi in marcia!

Cosa fare a Cervia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *