Vittorio Sgarbi compra il Cervia: praticamente negli ambienti sportivi cervesi non si parla d’altro. Ma sarà vero? Questo è quello che abbiamo scoperto noi!

Vittorio Sgarbi compra il Cervia: verità o provocazione? Non si fa che parlare di questo negli ambienti sportivi cervesi e lui, il critico d’arte più irriverente d’Italia, lascia più che una porta aperta. Riuscirà a fare gol?

Sono giorni che la notizia rimbalza dai social alle testate giornalistiche sportive e il Cervia sembra aver trovato un nuovo acquirente che, con il mondo del calcio, non sembra avere molto in comune.

Vittorio Sgarbi, volto irriverente della televisione italiana e grande critico d’arte, classe ’52 e ferrarese di nascita lancia dalla sua pagina facebook l’annuncio choc: voglio comprare il Cervia e lo chiamerò Milan Marittima.

Una sfida al suo amato Silvio Berlusconi, una provocazione o che altro? La società sportiva sembra confermare un primo scambio di intenti con Vittorio Sgarbi ma da qui all’acquisto della squadra il passo è ancora lungo.

Anche il nostro Sindaco, Luca Coffari, è cauto e nel commentare la proposta non può fare altro che basarsi su fatti concreti: “grazie, siamo molto onorati che un personaggio di spicco italiano si interessi a noi ma aspettiamo gli sviluppi ribadendo che lo stadio è del Comune e lo concede alla squadra tramite una convenzione”.

La squadra del Cervia, per chi se lo fosse dimenticato, era già saltata sulle patinate copertine per il reality “Campioni“: un’avventura che in due anni è nata e finita.. neanche il tempo di un gol praticamente.

Sgarbi compra il Cervia

Aveva fatto parlare molto di se questo reality: calciatori che forse ambivano più al salotto di Uomini e Donne (e qualcuno c’è poi arrivato, vedi Sossio Aruta o Alfieri..) e un ragazzo d’oro di Napoli che con il padre condivideva solo il cognome (ma non il pibe).

E ora? Ci ritroveremo allo Stadio dei Pini a tifare il Cervia o il Milan Marittima?

E voi cosa ne pensate? Dite la vostra nei commenti!

LEGGI ANCHE: Sgarbi sempre più vicino al Cervia “Chiamerò i miei giocatori capre!”

Vittorio Sgarbi compra il Cervia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *