le condizioni del trigone preso a bastonateCestha, Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat, fa sapere che le condizioni del trigone preso a bastonate senza motivo in spiaggia sono migliorate e l’animale non dovrebbe essere più in pericolo di vita. Dovranno però ancora valutare come risponderà alle cure nei giorni a seguire, infatti, a seguito delle bastonate ricevute il 26 agosto 2019, ha perso un occhio e ha riportato una lesione al cranio; fondamentale sarà capire se tornerà ad alimentarsi da sola, anche alla luce di un ascesso in bocca spuntato sempre a causa delle bastonate.

le condizioni del trigone preso a bastonate

Il trigone femmina è stato battezzato “Sole” dalla famosa biologa Maria Sole Bianco, ospite in questi giorni del centro Cestha a Marina di Ravenna.

Le condizioni del trigone preso a bastonate
Tag:             

Un pensiero su “Le condizioni del trigone preso a bastonate

  • Settembre 3, 2019 alle 6:55 am
    Permalink

    Sono felice x il povero trigone e un grazie a chi se n’è occupato ma vorrei sapere anche come sta il “grande uomo” che deve armarsi di un bastone x inveire contro un pesce che non sta facendo altro che la sua vita, quella che la natura gli ha dato… Gli direi di vergognarsi, ma so che non lo farà xche x provare vergogna bisogna avere dignità!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: