Dal viale Roma entrando dalla porta a mare ci troviamo nella Piazza Pisacane che si chiamò così dal 1860 (Unità d’Italia), prima era Piazza della pescheria.

La Piazza Pisacane
La Piazza Pisacane nel 1912

La pescheria fu costruita nel 1790. C’erano bancarelle e capanni prevalentemente di frutta e verdura; si teneva pure il mercato settimanale delle verdure, per cui fu detta Piazza delle erbe.

Cervia Piazzetta delle Erbe

Vi trovarono posto nel tempo anche edicole e piadinaie e la mitica Zelide, gioia dei bambini.

La Piazza Pisacane

La Piazza Pisacane

La Piazza Pisacane

Numerosi i negozi che rendevano la piazza un punto di incontro e di socialità.

La Piazza Pisacane

Mi ricordo, oltre alla Zelide, la pizzeria Walter con le sue pizze bollenti nel cartoccio, piegate in due, che prendevamo all’uscita dal Cinema Europa, e il Bar Neri (caffè della scienza) dove tuttora rimane come ricordo una targa.

Gabriele Bini

La Piazza Pisacane

Un pensiero su “La Piazza Pisacane

  • Ottobre 17, 2019 alle 8:00 pm
    Permalink

    Peccato che per renderla “moderna” e più bella l’abbiano resa sterile: un gioiello privo di scopo e di vita nonostante le nuove inutili panchine

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: