casa delle farfalle Archivi - Il blog di Cervia e Milano Marittima

Cosa fare a Cervia con i bambini

Cosa fare a Cervia con i bambini quando siete in vacanza con la famiglia?

Magari cercando qualcosa che possa divertire e rilassare anche i genitori e i nonni?

Ecco pronti i consigli scritti da chi vive la città tutto l’anno!

Casa delle farfalle e degli insetti

Un grande classico per tutte le famiglie che trascorrono un periodo di vacanza nella nostra città: si trova a Milano Marittima in Via Jelenia Gora 6/d. Adiacente alla casa delle farfalle, troverete la casa degli insetti: praticamente la casa di tutti gli invertebrati, un mondo interessante e curioso.

Merita una visita perchè: rimarrete rapiti dai colori delle farfalle e dalla possibilità di vederle e toccarle, sempre rispettando l’ecosistema in cui vivono.

Adatta ai bambini da: ci sentiamo di consigliarla dai 3 anni in su, ma nessuno vieterà un ingresso con bambini più piccoli.

Per tutte le info e i prezzi cliccate qui

Parco Naturale, CerviAvventura e la Fattoria Didattica

Cosa fare a Cervia con i bambini se non immergerli nella natura e fargli provare l’emozione di stare a contatto con gli animali? Il parco naturale offre questa possibilità e potete farlo sia da soli che accompagnati dallo staff per una visita guidata. Una parte del parco è a pagamento, consultate il sito e la pagina facebook per avere maggiori informazioni e rimanere aggiornati sulle novità.

Parco Naturale di Cervia

Merita una visita perchè: non è sempre facile regalare ai bambini il piacere di stare a contatto con gli animali e la natura.

Adatta ai bambini da: tutte le età! Prima iniziano ad amare gli animali, meglio è!

Per i più grandicelli, poi, esiste la possibilità di “volare tra i pini” con CerviAvventura, 9 percorsi aerei che lasceranno i vostri bimbi (e voi) a bocca aperta.

Photocredit: Emilia Romagna Turismo

Per info e prezzi consultate il sito e rimanete aggiornati con la pagina facebook.

In pineta tra camminate e giochi

La pineta rappresenta il vero polmone verde di Cervia e Milano Marittima: solo per respirare aria fresca varrebbe una visita. Ma c’è di più: mentre i genitori possono allenarsi con qualche esercizio offerto dal percorso salute, i bambini possono giocare e correre liberamente senza pericoli (attenzione, però, alle biciclette in transito).

la pineta di cervia e milano marittima

Nella pineta di Milano Marittima, poi, di fronte alle Scuole Mazzini in via Jelenia Gora, troverete un parco attrezzato per bambini di tutte le età.

Con i bambini più grandi concedetevi una gita lungo il canale del Pino noleggiando una canoa del Club Canoa-Kayak: lo trovate di fronte alla Casa delle Farfalle, non potete sbagliare!

Canale del Pino, Milano Marittima

Merita una visita perchè: non c’è niente di più bello che vederli divertire in un luogo così salutare.

Adatta ai bambini da: ovviamente tutte le età, dipende solo dalle attività che scegliete di fare!

Giostre e baby dance: divertimento assicurato

Qui noi genitori possiamo rilassarci poco ma i bambini si divertiranno moltissimo: in Viale Forlì a Milano Marittima, davanti all’agenzia viaggi, è attiva una bellissima giostra per bambini molto frequentata, mentre nella zona dell’Anello del Pino, è aperto un vero e proprio parco giochi con gonfiabili e giostre di ogni tipo. Sempre a Milano Marittima, trovate un altro parco con i gonfiabili nella zona retrostante la spiaggia libera, dietro la piadineria di Viale Due Giugno.

Nella Rotonda Cadorna a Milano Marittima, ogni sabato sera d’estate potete trovare la baby dance: a partire dalle 21.00 -21.30 bravissimi animatori faranno divertire i vostri bambini con balli e spettacoli.

Merita una visita perchè: se non sono già stanchi dopo una giornata di mare, sicuramente si stancheranno 🙂

Adatto ai bambini da: tutte le età: i più grandi balleranno, i più piccini saranno attratti dalla musica (speriamo per voi..).

Ti potrebbe interessare: Family Hotel a Milano Marittima

Lasciamo per il gran finale una meta veramente gettonatissima: Mirabilandia e Mirabeach, il parco divertimenti più famoso di tutta la Romagna, praticamente l’appunto al primo posto della vostra lista sul cosa fare a Cervia con i bambini.

L’unico consiglio che ci sentiamo di dare su Mirabilandia riguarda l’ingresso con bambini piccoli (cioè al di sotto del metro di altezza): non possono fare molte giostre e anche la zona “Bimbopoli” è adatta dai bambini dai 3 anni in su.

Ti potrebbe interessare: il blog cerviemilanomarittima invitato a Mirabilandia alla scoperta del parco!

Come vedete le idee e gli spunti su cosa fare a Cervia con i bambini sono molti: ora tocca a voi!

 

Cosa fare a Cervia: le 5 migliori idee

Se avete in previsione di venire in vacanza nella nostra località, magari per la prima volta, vi starete sicuramente chiedendo cosa fare a Cervia.

Bene, sappiate che c’è tanto da fare, soprattutto se la durata del vostro soggiorno va oltre il weekend. Inutile dire che il primo motivo per venire da noi, ma questo già lo sapete se scegliete Cervia per le vacanze, è il mare. A volte non sarà il più trasparente del mondo, dobbiamo ammetterlo, ma l’ospitalità romagnola fa sempre la differenza e i nostri bagnini non mancheranno di farvi sentire a vostro agio!

Ma oltre al mare e alla spiaggia esistono innumerevoli attività alla portata di tutti: che siate in coppia, in famiglia, con i bambini o con gli amici non importa, tutto è studiato per farvi trascorrere momenti di relax in una location unica.

Per agevolarvi, abbiamo pensato di consigliarvi le 5 migliori attività da fare a Cervia.

1. Una giornata rilassante alle Terme di Cervia.

Immerse nel verde della pineta e vicinissime al Parco Naturale, le Terme di Cervia sono la soluzione ideale per una romantica giornata di coppia all’insegna dei trattamenti di cura e bellezza: una grande piscina aperta tutti i giorni [ consultate qui gli orari e i periodi di apertura ] e un personale altamente qualificato vi accoglieranno e non vorrete più andarvene!

Terme di Cervia

2. Alla scoperta della storia dei salinari di Cervia al MUSA

Un viaggio nella storia dei nostri salinari e alla scoperta di un aspetto storico importantissimo per la nostra città. L’ingresso al museo MUSA è gratuito e ciclicamente durante l’anno vengono organizzate mostre ed incontri veramente interessanti. Consultate gli orari sul loro sito e non perdete l’occasione di parlare con un salinaro DOC e prendere un sacchetto del nostro oro bianco.

3. Visita alla Torre San Michele

Risalente al 1691 e intitolata a San Michele Arcangelo, la torre San Michele si trova nel centro di Cervia ed è la sede dell’ufficio di informazione e accoglienza turistica della città. Vale la pena passare perchè, oltre alla foto ricordo davanti ad un monumento simbolo, potete informarvi se sono in programma iniziative che vi permetteranno di salire fino in cima e godere di uno spettacolo veramente mozzafiato.

 

4. Visita al Parco Naturale

Non importa se con i bambini o in coppia, il parco naturale vale sempre una visita! Splendida meta immersa nel verde, vi offrirà la possibilità di pranzare al sacco e di godere di una pace e di una tranquillità veramente difficili da trovare nella vita frenetica di ogni giorno. Il parco ha un ingresso gratuito accessibile a tutti e uno a pagamento. Per tutte le informazioni, gli orari, i prezzi e le attività da svolgere all’interno potete visitare il sito internet (qui)

5. Visita alle Saline di Cervia

Come si può passare qualche giorno di vacanza nella città del sale e non vedere le famose saline? Nel periodo estivo vengono organizzate per piccoli gruppi e solo su prenotazione le giornate “Salinaro per un giorno” presso l’antica salina Camillone, dove ancora lavorano come volontari gli storici salinari di Cervia. Consultate il sito (qui) per tutte le informazioni e non perdete questa unica occasione.

Leggi anche: Intervista a Eros Marzelli, un vero salinaro DOC 

E se le nostre idee non dovessero bastarvi, ecco quelle degli amici di Romagna.net dove troverete tanti altri consigli per le vostre vacanze a Cervia!

Come avete visto qui da noi il divertimento e le cose da vedere non mancano, quindi cosa state aspettando? E’ ora di mettersi in marcia!

 

Cosa fare a Milano Marittima: le 5 migliori idee

State pensando di venire in vacanza nella nostra località? Di passare una piacevole giornata in compagnia di amici o famiglia per un weekend? Allora eccovi qualche dritta su cosa fare a Milano Marittima. In questo post, il nostro obiettivo sarà quello di accompagnarvi in un giro turistico nella Milano Marittima più naturalistica con attività che potrete fare da soli, in coppia o con bambini al seguito.

Ecco, quindi, le 5 migliori attività da fare a Milano Marittima

1. Alla scoperta della Pineta

La pineta è sicuramente il simbolo della nostra città: è bellissima e molto grande, tanto che potrete percorrerla sia a piedi che in bicicletta. Entrate, ad esempio, da uno degli ingressi che si trovano in Via Jelenia Gora, nei pressi delle scuole Mazzini, percorretela fino in fondo verso Lido di Savio (sono 2km e mezzo l’andata) e tornate indietro seguendo il sentiero che compie un giro circolare.

2. Una passeggiata sul nuovo Lungomare Batani

Se siete degli habituè lo sapevate già: a Milano Marittima non è mai esistito un vero e proprio lungomare ma, dalla stagione estiva 2018, finalmente possiamo vantarlo anche noi. Inaugurato a luglio 2018, il nuovo lungomare è una meta godibilissima soprattutto alla sera quando vogliamo respirare aria buona e passeggiare a un passo dal mare. Provare per credere! ATTENZIONE: per salvaguardare il lungomare in tutte le traverse a mare tra il Viale Due Giugno e la zona retrostante gli stabilimenti balneare è stata istituita la Ztl.

Cosa fare a Milano Marittima: le 5 migliori idee

Lungomare Batani

3. In kajak lungo il canale del Pino

Se immergervi nella natura è una delle vostre attività preferite, non potete perdervi l’occasione di noleggiare una canoa al Club Canoa-Kayak che si trova in Via Jelenia Gora, davanti alla Casa delle Farfalle. L’esperienza sarà positiva e godrete sicuramente di uno spettacolo unico.

Cosa fare a Milano Marittima

Club Canoa-Kayak

4. Una passeggiata serale nel Vialetto degli artisti.

Sicuramente merita di essere visto almeno una volta lo storico Vialetto degli Artisti. Tutte le sere a partire dalle 19, da Giugno a Settembre, decine di artisti, designer e creativi provenienti da tutta Italia espongono le proprie opere di loro produzione. Il Vialetto degli Artisti si trova sull’argine del Canale del Pino e collega il Viale Matteotti al Viale 2 Giugno tramite una passeggiata espositiva degli artisti.

Il Vialetto degli Artisti

5. Una rilassante giornata al Golf Club e al Circolo Tennis

Sportivi che ci seguite ci rivolgiamo a voi: immersi nella natura il Golf Club e il Circolo Tennis di Milano Marittima vi permetteranno di praticare il vostro sport preferito immersi in una location unica. Per info e tariffe consultate i siti internet delle attività [ Golf Club ] [ Circolo Tennis]

Golf Club di Milano Marittima

E per finire, due consigli extra adatte alle famiglie con bambini dai 3 anni in su: la Casa delle Farfalle e il più famoso tra i parchi divertimento romagnoli: Mirabilandia.

Come potete vedere, Milano Marittima non è solo mare, spiaggia e locali in cui divertirsi la sera: basta scegliere le giuste attività per godersi appieno la nostra località.

Potrebbe interessarti: parcheggia senza stress e utilizza la navetta gratuita a Milano Marittima!

hai prenotato in un hotel nelle zone a traffico limitato? Scopri cosa devi fare.