mototemporada Archivi - Il blog di Cervia e Milano Marittima

Un amore oltre il tempo, riprese finite

 Concluse le riprese di “Milano Marittima – un amore oltre il tempo”.

Si sono concluse nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 5 ottobre, le riprese di “Milano Marittima – un amore oltre il tempo”, il cortometraggio ispirato al libro Milano Marittima – storia di un sogno di Thomas Venturi.

Un amore oltre il tempo

LA NASCITA DEL PROGETTO

Il progetto per la realizzazione del cortometraggio nasce sullo spirito dell’iniziativa del Comune di Cervia Kalt, Cultura in circol-azione per il coinvolgimento della comunità locale nella condivisione di strumenti e modalità partecipative atte alla promozione di attività culturali. Sulla base di questa opportunità, l’Associazione culturale Menocchio ha maturato l’idea di un progetto che potesse valorizzare il passato di Cervia e Milano Marittima.

Simona Rossi, progettista dell’associazione, era in cerca di un’ispirazione che potesse rendere possibile la partecipazione alla suddetta iniziativa, ispirazione che ha poi trovato nella lettura di “Milano Marittima – storia di un sogno”, il libro, di stampo saggistico, che racconta la storia di Milano Marittima partendo dalle sue origini.

Milano Marittima: storia di un sogno, Un amore oltre il tempo

Copertina del libro

Il progetto, realizzato con la collaborazione del Comune di Cervia, ha visto il coinvolgimento di diverse fonti importanti nell’ambito motociclistico come Marzio Provini, Monica Grassetti e Luciano Sansovini.

UN AMORE OLTRE IL TEMPO

La sceneggiatura, scritta a due mani da Gianfranco Boattini e Miller Gorini di Onda Film, prende ispirazione da un determinato capitolo del libro in cui viene raccontato il circuito motociclistico di Milano Marittima, facente parte della celebre Mototemporada.

Un amore oltre il tempo scena in spiaggia

Alle gare, svolte tra le strade della località, partecipavano piloti del calibro di Giacomo Agostini, Mike Hailwood, Tarquinio Provini, Silvio Grassetti, Otello Buscherini e tanti altri.

Un amore oltre il tempo

Special Guest, il comico e cabarettista Duilio Pizzocchi, che interpreta la parte del meccanico di fiducia del pilota protagonista, inoltre, nella pellicola non mancheranno spunti e riferimenti alla Milano Marittima di quegli anni.

Un amore oltre il tempo

Duilio Pizzocchi in una scena davanti al Mare Pineta

Un doveroso ringraziamento va a chi ha fornito le location per le riprese come il bagno Bandito 211 di Alessandro Fanelli, l’hotel Mare Pineta, il bar gelateria Lo Sporting e, per quanto concerne le moto, il collezionista di Tavullia Giuseppe Sandroni e Luciano Sansovini per aver fornito le Benelli.

L’EVENTO DI PRESENTAZIONE

Il cortometraggio verrà presentato nel periodo natalizio con un evento dedicato nel quale potrete assistere alla “prima” e alla presentazione del libro dal quale è stato ispirato. Sarà, inoltre, allestita una mostra con le foto storiche del circuito di Milano Marittima che ha fatto da sfondo al film.

IL FUTURO DEL PROGETTO

Il cortometraggio deve essere visto come una sorta di trailer, una prova di forza di quelle che sono le potenzialità di un progetto che può essere molto più grande e dal quale si potrebbe realizzare un vero e proprio lungometraggio con una storia più ampia, in modo da mettere in mostra tutti gli aspetti della Milano Marittima di quell’epoca.

Revival della Mototemporada 2021

Il secondo revival della Mototemporada avrà luogo Domenica 26 Settembre in Rotonda 1 Maggio.

Dopo il successo dell’edizione 2016 e 2018, l’evento è pronto a tornare anche nel 2021 con un nuovo revival della Mototemporada e si terrà Domenica 26 Settembre nella splendida cornice della Rotonda Primo Maggio a Milano Marittima.

UN PO’ DI STORIA

La Mototemporada Romagnola era una serie di gare motociclistiche iniziate a metà degli anni ’40 e terminate nel 1971 per via dell’incidente mortale nel circuito di Riccione dove perse la vita il pilota Angelo Bergamonti.

Circuito motociclistico di Milano Marittima

Il traguardo in Viale Matteotti. Foto: Sante Crepaldi

Le gare venivano disputate sui tracciati cittadini di Cesenatico, Lugo, Rimini, Riccione, Cattolica, Modena e la nostra Milano Marittima (Leggi qui la storia del circuito). Tanti i piloti famosi coinvolti nella Mototemporada, tra i quali possiamo ricordare Agostini, Pasolini e Hailwood.

IL SECONDO REVIVAL DELLA MOTOTEMPORADA

Per tutta la giornata di Domenica 26 Settembre si terrà un’esposizione delle moto d’epoca originale della Mototemporada. Per l’occasione numerosi piloti del motociclismo passato e presente torneranno a ricordare l’evento più emozionante della storia sportiva di Milano Marittima.

revival della mototemporada

Il revival del 2016. Foto: Thomas Venturi

Fra le moto che si potranno ammirare vi saranno la Benelli di Provini, Pasolini e Saarinen, l’MV 500 di Giacomo Agostini e Phil Reed, la Yamaha 250/350, la Ducati MotoGp di Loris Capirossi, le Suzuki di Lucchinelli, la MV di Bergamonti e la Yamaha di Valentino Rossi.