Il blog di Cervia e Milano Marittima

La Colonia Balducci di Milano Marittima è stata abbattuta per lasciare il posto a 120 parcheggi.

La Colonia Centro Italiano di Solidarietà Sociale Alessandro Balducci fu costruita nel 1958 e si trovava in Viale Matteotti davanti alle più famose colonie Varese e Montecatini.

colonia balducci milano marittima
L’edificio in stato di abbandono

Purtroppo non siamo in grado di ricostruire la storia di questa colonia, come invece abbiamo fatto per le altre, in quanto non siamo riusciti trovare nulla che potesse documentare le attività che vi si svolgevano. Anche le foto che la ritraggono in funzione si contano sulle dita di una mano.

LA COLONIA BALDUCCI IN ATTIVITÀ

colonia alessandro balducci

colonia balducci milano marittima

L’ABBATTIMENTO NEL 2023

macerie
Le macerie dopo l’abbattimento

Dopo essere rimasta in stato di abbandono per decenni, l’edificio è stato abbattuto nel febbraio del 2023, un anno e un mese dopo l’annuncio di demolizione, per lasciare il posto ad un parcheggio con 120 posti auto.

4 risposte

  1. Sono stato in questa colonia per due estati nel 1966 e 1967, avevo 6 anni ed era la prima volta che i miei genitori mi allontanavano da loro in estate. Fu un’esperienza nel complesso piuttosto negativa, per la rigidita’ delle “signorine” (immagino col senno di poi che fossero costrette vista l’eta’ dei partecipanti, bambini dai 6 ai 12 anni), per l’alimentazione, e soprattutto perche’ non era concessa la visita dei genitori prima di sue settimane! Poi perche’ era tutto regolato con orari e organizzazioni da caserma, dalla sveglia ai turni in mensa, alle docce e ai bagni in mare. Le camerate erano a tre file di letti, per non so che totale di bambini in ogni camerata! Le uniche cose positive furono alcune amicizie nate proprio in quel contesto che durano tuttora a distanza di cinquant’anni!

    1. non era regolamentato con orari di caserma, era proprio stare in caserma, anzi in campo concentramento, mortacci loro , senza contare i favoritismi ai genitori benestanti.
      esperienza negativa a manetta, al militare al confronto era una gioia e divertimento.
      con una maglietta senza mai farmela cambiare , piena di sale ecc, ci ho fatto un mese, senza contare le braghe rotte.

  2. Io ci sono stato nel 1968 e 1969 Valentino(1962) da Bergamo,io non ci andavo volentieri poi a 19 anni ci sono tornato in moto per curiosità.Ho letto anche io che probabilmente se già non è stato fatto verrà demolita.Ciao.

  3. Sono stata in questa colonia estiva, nel lontano 1967, piangevo ogni giorno, si mangiava male, le signorine erano rigidissime, . Gli.orari erano rigidi, ricordo con orrore la merenda una fetta di pane con un velo di una roba che era quasi una marmellata.Poi quando c’ero io, all’arrivo dovevamo consegnare alla signorina i pochi soldini che ci avevano dato i nostri genitori, e lei quando uscivamo e volevamo comperare qualcosa , pagava con i nostri soldi. Però per molte di noi, dopo pochi giorni, ci ha comunicato che avevamo finito i soldi. Siamo state quasi tutte fino alla fine della “vacanza” , senza comperare più nulla perché lei si era fregata tutti i nostri soldi. Incubo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *