Negato lo stato di calamità naturale a Milano Marittima

hotel casa major

Il governo Conte (ormai ex a dir la verità) ha negato la richiesta di stato di calamità naturale a Milano Marittima. La notizia arriva dall’assessore regionale al turismo Andrea Corsini che su Facebook non le manda certo a dire a quel Salvini che a Milano Marittima ha pensato più a divertirsi che a dare una mano.

Ecco il post apparso Mercoledì 21 Agosto 2019:

negato lo stato di calamità naturale a milano marittima andrea corsini

Il post di Andrea Corsini su Facebook

La richiesta era stata inoltrata a seguito del violento tornado che il 10 Luglio 2019 ha colpito duramente Milano Marittima provocando ingenti danni a privati e beni pubblici. L’aver negato lo stato di calamità naturale a Milano Marittima è un duro colpo per la nostra città che dovrà, anche in questa occasione, cavarsela da sola.