Incendio nella pineta a Milano Marittima

hotel casa major

Domenica 11 Aprile, 250mq di sottobosco sono andati in fiamme a Milano Marittima.

L’allarme dell’incendio nella pineta a Milano Marittima è stato lanciato intorno alle 10.30 della mattina da alcuni passanti che si trovavano nell’area interessata ed hanno visto del fumo alzarsi in aria accompagnato da odore di bruciato.

incendio nella pineta a Milano Marittima

Sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco di Cervia con cinque persone su di un autobotte supportate da un’altra autobotte inviata da Ravenna insieme ad altri due vigili.

Il lavoro di spegnimento del rogo è andato avanti per poco più di ora e senza particolari difficoltà. Ad andare a fuoco sono stati circa 250 metri quadrati di sottobosco e qualche pino è stato annerito dalle fiamme ma senza riportare danni che possano pregiudicarne la salute.

incendio nella pineta a Milano Marittima

Non sono ancora state chiarite le cause dell’innesco ma di certo è difficile che in questa stagione un incendio nella pineta di Milano Marittima possa verificarsi per cause naturali, non c’è quel caldo torrido da fare sottobosco secco, anche con il semplice e famoso mozzicone di sigaretta sarebbe alquanto improbabile visto il tasso di umidità medio dell’83% che riporta ilmeteo.it.

Insomma, non c’è pace per la nostra amata pineta che neanche un paio di anni fa è stata colpita dal disastroso tornado che ha abbattuto diverse centinaia di pini.

Thomas Venturi